SERIE C DILETTANTI: ROSSATO FUORI PER UN MESE

La sfortuna si accanisce sulla prima squadra. Appena in tempo per il rientro di Costantino dopo due mesi di stop e la Ferroli perde Alberto Rossato. Il centro titolare della squadra di Ugo Schiavo ha subito una frattura pluriframmentata della falange distale del mignolo della mano sinistra. Lo ha accertato l'esame radiografico al quale il giocatore si è sottoposto questa mattina all'ospedale "Girolamo Fracastoro" di San Bonifacio, dove poi gli è stato applicato un tutore gessato.
Di concerto con lo staff medico della Tezenis Verona e con il capo-allenatore Pippo Faina si è stabilito che Rossato dovrà sospendere l'attività agonistica per circa un mese.
Questo infortunio priva la formazione sambonifacese di una pedina importante alla vigilia della sfida-salvezza con i cremonesi del Piadena (in programma sabato alle 18 al Palasandri) e per l'avvio del girone di ritorno.